Arte e curiosità – Le incisioni di fuoco di Carlo Proietto

Barbara Picci

Carlo ProiettoOggi parliamo di pirografia. Per chi non lo sapesse, si tratta di una tecnica di incisione che, come lo stesso nome suggerisce, ha a che fare col fuoco. Questa antica arte, il cui nome in greco antico significa “scrittura col fuoco“, è stata probabilmente una delle prime forme di espressione dell’uomo anche se non ci sono reperti che lo dimostrino con certezza. Ad ogni modo essa è sempre stata considerata come un’arte di serie B e veniva utilizzata per lo più per la decorazione di manufatti come strumenti musicali e utensili da cucina.
Ed ecco spuntare l’artista di oggi, il foggiano Carlo Proietto, che ha innalzato questa tecnica realizzando e proponendo al mondo dei lavori artistici, anche di grandi dimensioni, che sono entrati a far parte dell’arte contemporanea vera e propria.
Egli, infatti, dopo aver esposto in Italia e alla Red Dot Art…

View original post 168 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...