“Mad Max: Fury Road”, G. Miller (Australia/USA, 2015)

BarneyPanofsky

Il consiglio immediato e’: andate a vederlo e vi divertirete.

madmaxLa scritta in alto sul cartellone merregano e’ uno dei memi del film: “Che giornata fantastica!“, urlato dagli allucinati Figli di Guerra del tiranno con respiratore da enfisema Immortan Joe. E fa il paio con l’altro urlo da sballati: “Ammiratemi!“, che i medesimi Figli di Guerra ululano mentre vanno contenti incontro alla morte e al promesso Walhalla. Quello che il poster non rende e’ -oltre alla trama e al continuo casino di uccisioni, corse folli su deserti e paludi, musica da rave party- la splendida fotografia, giocata sul contrasto tra il rosso ocra della sabbia e l’azzurro cobalto del cielo, tra il bianco-cadavere dei Figli di Guerra e lo sporco vivo di Mad Max e Furiosa, i due eroi del film interpretati benissimo da uno stralunato Tom Hardy, credibilissimo come pazzo borderline, e da una Charlize…

View original post 141 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...